username: password:      forget password  register
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Menù principale

Gli Speciali
Mobilità
Utilizzazioni/Assegnazioni provvisorie
Contratti

Top News

Collegamenti


Federazione Gilda - Unams (FGU) di Forlì-Cesena e Rimini
Open in new window

La sede è aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16.30 alle 18.30 in Via Uberti 56/F a CESENA - Tel. 054726145
mail: gildafc@virgilio.it - PEC: fgu@pec.gildafc.eu
Cookie Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Ignorando questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
(1) 2 3 4 ... 622 »
Uffici Scolastici : da Uat di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì - 22.06.2017
Inviato da admin_CUSMA il 22/6/2017 19:00:07 (10 letture)

Uat di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì

Part time Scuola secondaria di I grado a.s. 2017/18


Si invia la nota prot.n. 2687 del 22.06.2017 inerente l’oggetto ed il relativo allegato.
____________________________________________________

Ai Dirigenti scolastici degli Istituti secondari di I grado
della provincia di Forlì-Cesena - Loro sedi
E, p.c. alle OO.SS provinciali scuola - Loro sedi


Oggetto: Rapporto di lavoro a tempo parziale del personale docente di I grado - Istruzioni operative per l'anno scolastico 2017/18.

Si invia in allegato l'elenco dei docenti che hanno richiesto la trasformazione da tempo pieno a tempo parziale, chi rientrano da tempo parziale a orario intero e che variano il carico orario del part time.

Il Dirigente
G. Pedrielli

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3995 bytes | Commenti?
Stampa : da "La tecnicadellascuola.it" del 22 giugno 2017
Inviato da admin_CUSMA il 22/6/2017 17:09:37 (8 letture)

Assegnazioni provvisorie su sostegno, disco rosso per i non specializzati: boom di domande respinte?

Alessandro Giuliani - Giovedì, 22 Giugno 2017


C’è un punto importante del contratto sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie sottoscritto il 21 giugno su cui vale la pena soffermarsi.

Quello che preclude i tanti posti di sostegno vacanti sparsi per la penisola, oltre 40mila, a tutti i docenti di ruolo privi di specializzazione. Quindi, se è vero che è stata all’ultimo confermata la deroga al blocco triennale e ai neo-trasferiti, è altrettanto vero che per molti di questi docenti potrebbe tramutarsi in una vittoria di Pirro. Nel senso che non sarà facile spostarsi sugli spesso numericamente limitati posti liberi della propria disciplina. Molto più facile sarebbe stato farlo sulle cattedre libere destinate al sostegno agli alunni disabili. Come, appunto, è accaduto nel 2016.
Abbiamo sempre avuto il sospetto che, quando nei mesi scorsi, la ministra disse che quest’anno le assegnazioni provvisorie non avrebbero avuto la stessa numerosità dello scorso anno, si riferisse proprio a questi posti: nel 2016, del resto, rappresentarono un buon serbatoio per permettere migliaia di assegnazioni provvisorie.
Solo che nella stragrande maggioranza dei casi, il docente assegnato sul sostegno non era in possesso di specializzazione (giustificando l’operazione con il fatto che sarebbero comunque state affidate a supplenti anche loro non specializzati).

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2991 bytes | Commenti?
Organici : da Uat di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì - 21.06.2017
Inviato da admin_CUSMA il 21/6/2017 22:20:00 (11 letture)

Uat di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì

Scuola media di I grado - Dotazione organico di diritto a.s. 2017/18

Si invia la nota prot.n. 2623 del 20.06.2017 ed i relativi modelli di organico per l’a.s. 2017/18.
____________________________________________________

Allegati presenti in questa mail:

- HOMS02.FO.HOAZ01.pdf (75.3 KB)

- MIUR.AOOCSAFO.REGISTRO_UFFICIALE(U).0002623.20-06-2017.pdf (54.9 KB)

- Disponibilità.pdf (1.2 MB)

- Potenziamento.pdf (287.9 KB)

- CTP Cesena.pdf (16.7 KB)

- CTP Forlì.pdf (23.5 KB)

Gli organici per singola scuola sono consultabili in ufficio.
-----------------------------------------------------------------------------------

QUI: Disponibilità prima delle operazioni di mobilità a.s. 2017/18 - Personale docente Scuola Secondaria di Primo Grado

http://www.istruzionefc.it/categorie03.asp?id=3885

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Esami : da "La tecnicadellascuola.it" del 21 giugno 2017
Inviato da admin_CUSMA il 21/6/2017 14:29:08 (8 letture)

#Maturità2017, ecco le tracce della prima prova scritta. Il documento ufficiale del Miur

A.C.- Martedì, 20 Giugno 2017


Prendono il via gli esami di maturità: oltre mezzo milione di studenti italiani sono chiamati ad affrontare la prima prova, lo scritto di italiano.
In tutto sono circa 500mila gli studenti che affronteranno quest'anno la Maturità 2017, per un totale di 25mila classi che verranno esaminate da circa 12mila commissioni.

Oggi è il turno della PRIMA PROVA (Italiano)

Ecco le tracce: Giorgio Caproni è l'autore per l'analisi del testo. E' la Lirica "versicoli quasi ecologici" (tratta dalla raccolta Res Amissa) il testo di Caproni sul quale dovranno cimentarsi i maturandi per l'analisi. Idillio e minaccia nei confronti della natura per il saggio breve in ambito artistico-letterario. Poi la robotica e nuove tecnologie nel mondo del lavoro è un altro dei temi. Disastri e ricostruzione un'altra delle tracce.

In alcuni istituti, dalla Lombardia alla Calabria, i sistemi informatici sono andati in tilt rendendo impossibile scaricare e stampare le tracce della maturità, gli elenchi dei candidati e i verbali.

Le prove sono da ora disponibili anche sul sito del Miur all’indirizzo

http://bit.ly/2rQOvBH

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Stampa : da "www.agi.it" del 20 giugno 2017
Inviato da admin_CUSMA il 20/6/2017 22:20:00 (27 letture)

Open in new window
Come è andata a finire la storia dell'algoritmo impazzito del Miur

di Arcangelo Rociola


Comunque andrà a finire, l'algoritmo del ministero dell'Istruzione che ha deciso le assegnazioni dei docenti italiani per l'anno 2016/2017 non lo vedremo più. Una storia che finisce con i codici inscatolati e spediti in soffitta, qualche decina di migliaia di cause da parte dei docenti contro il ministero, e un pasticcio di cui si è discusso tanto dove non si è ancora certi su quali possano essere state le cause.

Cosa è successo? Le operazioni di mobilità dell'anno 2016/17 sono state decise da un algoritmo fatto, come ha scoperto Presa Diretta, da Finmeccanica e HP Italia, che hanno vinto un bando di gara del ministero dell'Istruzione di 117 milioni di euro per la gestione dei processi informatici. Una parte di questo bando riguardava la creazione di un algoritmo per l'assegnazione delle cattedre ai docenti. Costo 444mila euro. Si avvia il bando, si raccolgono per via telematica le candidature, e al ministero inseriscono i dati dei docenti in questo software. Avrebbe dovuto funzionare così:

segue ...

Rango: 10.00 (1 voto) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 5675 bytes | Commenti?
Mobilità : da Gilda Nazionale - 19.06.2017
Inviato da admin_CUSMA il 19/6/2017 20:20:00 (42 letture)

Mobilità 2017-2018: pubblicati i movimenti della scuola dell'infanzia

lunedì 19 giugno 2017

Sono stati pubblicati in data odierna i movimenti della scuola dell´infanzia per l´anno scolastico 2017-2018. I tabulati relativi ad ogni singola provincia sono in corso di pubblicazione presso i rispettivi UST.

Alleghiamo il file che contiene l'elenco complessivo dei docenti destinatari dei movimenti e i prospetti riepilogativi provincia per provincia con i posti rimasti liberi dopo le operazioni di mobilità.

Per l'infanzia, comunica il Miur, le domande sono state 15.994, di cui 12.814 per cambiamento di sede e 3.180 per passaggi in un diverso grado di istruzione. Il 46,6% delle richieste è stato soddisfatto, 1.012 docenti hanno potuto cambiare regione.

I risultati delle operazioni di mobilità dovrebbero essere già consultabili dagli interessati anche nell'area "istanze on line" (alla voce altri servizi - mobilità in organico di diritto). La notifica, invece, potrebbe arrivare ai docenti interessati anche nei giorni seguenti.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2140 bytes | Commenti?
Stampa : da "La tecnicadellascuola.it" del 18 giugno 2017
Inviato da admin_CUSMA il 18/6/2017 2:10:00 (49 letture)

Open in new window
Dacia Maraini: la scuola funziona male, salvata da docenti-eroi con stipendi bassissimi

A. Giuliani - Domenica, 18 Giugno 2017




Per fortuna oggi che nella scuola italiana “c'è una rete di insegnanti appassionati che la sostengono pur con uno stipendio bassissimo. Un maestro oggi è un eroe”.

A dirlo, il 17 giugno, è stata la scrittrice Dacia Maraini a Caldonazzo, in provincia di Trento, ospite del Trentino book festival parlando del protagonista del suo libro 'La bambina e il sognatore'.
Poiché il testo ha come protagonista un maestro elementare, alla Maraini è stato chiesto un giudizio sui nostri istituti scolastici e sulla formazione in Italia delle nuove generazioni.
La scrittrice ha espresso un giudizio severo e negativo sulle istituzioni scolastiche: in Italia, ha tuonato, "la scuola è un'istituzione che funziona malissimo, si sbaglia anche a chiamare il preside dirigente, perché la scuola non è un'azienda e deve formare, non produrre".
La Maraini ha anche tenuto a dire che “la scuola funziona male anche da un punto di vista architettonico”.


Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2467 bytes | Commenti?
Organici : da Uat di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì
Inviato da admin_CUSMA il 16/6/2017 22:30:00 (106 letture)

Uat di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì 13 giugno 2017

Convocazione OOSS scuola per venerdì 16/6/2017
______________________________________________

MIUR.AOOCSAFO.REGISTRO UFFICIALE(U).0002522.13-06-2017

Alle Organizzazioni Sindacali Comparto Scuola - Loro Sedi

Oggetto: Convocazione

Si invitano le SS.LL. all’incontro che si terrà venerdì 16 giugno 2017 alle ore 11.30 presso l’Ufficio Scolastico Ambito Territoriale di Forlì-Cesena, viale Salinatore, 24 Forlì per discutere il seguente o.d.g.:

• Informativa sugli organici scuole secondarie a.s.2017/2018;
• Varie ed eventuali.

Cordiali saluti

Il Dirigente Giuseppe Pedrielli
--------------------------------------------------------------------------------

ECCO LA SINTESI DELL'INCONTRO ODIERNO ELABORATA DALLA DELEGAZIONE GILDA.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 3254 bytes | Commenti?
Stampa : da "La tecnicadellascuola.it" del 22 giugno 2017
Inviato da admin_CUSMA il 22/6/2017 18:30:09 (9 letture)

Sanzioni disciplinari, quando possono essere annullate?

Fabrizio De Angelis - Giovedì, 22 Giugno 2017


Le sanzioni disciplinari sono frequenti e vede spesso il proliferarsi dello scontro, divenuto ormai un classico della scuola, fra dirigente scolastico e personale docente.

Se non mancano i casi dove risulta oggettiva la responsabilità del lavoratore e quindi la pena inflittagli dal Ds è più che legittima, certamente non possiamo non affermare che i presidi, spesso, fanno errori di valutazione, applicano male la normativa o quel che è peggio, sfruttano la propria posizione di vertice per “punire” un lavoratore con cui, magari, si hanno dei precedenti negativi e delle controversie, almeno in base a quanto riportano alcuni insegnanti.

Il ricorso al giudice in effetti, è molto frequente e non di rado questi ribalta la situazione e condanna il dirigente.

Ma quali sono i casi in cui il giudice può annullare una sanzione disciplinare?

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2703 bytes | Commenti?
Graduatorie : da Uat di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì - 21.06.2017
Inviato da admin_CUSMA il 21/6/2017 22:40:00 (14 letture)

Uat di Forlì-Cesena e Rimini sede di Forlì

D.M. n. 400 del 12 giugno 2017. Aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento (GaE) del personale docente ed educativo, valevoli per il triennio scolastico 2014/2017....
__________________________________________________

A tutte le autorità scolastiche della provincia - Loro sedi
e, p.c. alle OO.SS scuola della provincia - Loto sedi.


Oggetto: DM n. 400 del 12 giugno 2017. Aggiornamento delle graduatorie provinciali ad esaurimento del personale docente ed educativo valevoli per il triennio scolastico 2014/2017 - operazioni di carattere annuale. Adeguamento alle nuovi classi di concorso istituite con il DPR 14 febbraio 2016, n. 19. Norme specifiche per i docenti che si sono abilitati in altri stati membri dell'UE.

--------------------------------------------------------------------------------

Allegati a questa mail:

- Avviso pubblicazione Bando e allegati DM 400.pdf (730.6 KB)

- DM 400_2017.zip ( 1.0 MB )

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Mobilità : da "La tecnicadellascuola.it" del 21 giugno 2017
Inviato da admin_CUSMA il 21/6/2017 14:32:48 (9 letture)

Open in new window
news ... Utilizzazioni, non ci saranno vincoli per le assegnazioni provvisorie

A.C. - Mercoledì, 21 Giugno 2017

Novità in vista sul tema delle utilizzazioni. Secondo quanto raccolto da Tecnica della Scuola, ci sarebbe l'accordo sulle utilizzazioni per il 2017/2018 che consente a tutti (senza problemi di vincoli triennali) di poter presentare domanda di assegnazione provvisoria. Pertanto i docenti entrati in ruolo con la legge 107, il primo settembre 2015, fuori dalle province di residenza, non saranno soggetti al vincolo triennale di permanenza nella provincia di titolarità.

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Organici : da Gilda Cuneo 20.06.2017
Inviato da admin_CUSMA il 20/6/2017 22:40:00 (13 letture)

E DOPO LA PUBBLICAZIONE DEI MOVIMENTI RELATIVI ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA, QUESTA E' LA SITUAZIONE (elaborata da Gilda - Cuneo) NELLA NOSTRA REGIONE

EMILIA - ROMAGNA


provincia - posti primaria - infanzia

BO SOSTEGNO 6 10
BO NORMALE 74 62
FE SOSTEGNO 7 5
FE NORMALE 36 14
FC SOSTEGNO: 7- 6
FC NORMALE: 48 - 19

MO SOSTEGNO 37 11
MO NORMALE 124 42
PC SOSTEGNO 18 9
PC NORMALE 36 21
PR SOSTEGNO 29 4
PR NORMALE 61 18
RA SOSTEGNO 5 7
RA NORMALE 56 17
RE SOSTEGNO 32 1
RE NORMALE 75 4
RN SOSTEGNO: 8-0
RN NORMALE: 31- 7


TOTALE - Sostegno: 149 - 53
TOTALE - Normale: 541 - 204
TOTALE - 690 - 257


CESENA, 20 GIUGNO 2017

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Commenti?
Stampa : da "La tecnicadellascuola.it" del 20 giugno 2017
Inviato da admin_CUSMA il 20/6/2017 15:52:37 (46 letture)

Pensioni, Giuliani: uscita anticipata a 63 anni va concessa a tutti i docenti

Redazione - Martedì, 20 Giugno 2017

"Andare in pensione a 67 per i docenti significa alzare ulteriormente l'età media dei nostri insegnanti".

Lo ha detto, nel corso del programma Open Day su Radio Cusano Campus, il direttore de La Tecnica della Scuola, Alessandro Giuliani.
Giuliani ha ricordato che per la scuola possono accedere all'APE Social, il pensionamento anticipato fino a 3 anni e 7 mesi in cambio di qualche decina di euro al mese, solo le educatrici e i maestri della scuola materna.
"In questo modo, il governo ha creato una vera discriminazione. Perché non si capisce il motivo per il quale un docente che gestisce bambini fino a 5 anni debba avere riconosciuto un carico di lavoro particolarmente stressante e a chi gestisce gli stessi bambini da 6 anni in poi lo stesso diritto debba essere negato".

segue ...

Rango: 10.00 (1 voto) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 2364 bytes | Commenti?
Graduatorie : Comunicazione aggiornamento graduatorie
Inviato da admin_CUSMA il 18/6/2017 12:57:44 (105 letture)

ATTENZIONE: Graduatorie Istituto 2017-20. Errori frequenti in dichiarazione servizio, la normativa è diversa in II e III fascia

– A meno di una settimana dalla scadenza per la presentazione delle domande per le graduatorie di istituto, continuano a giungere in redazione numerose richieste di chiarimento circa la valutazione del servizio nella II e III fascia. La questione si pone per le indicazioni errate e/o contrastanti che pare stiano dando alcuni sindacati sulla valutazione del servizio: Indicazioni che non tengono conto della diversa modalità di dichiarazione e valutazione del servizio nelle due distinte fasce.

Nelle graduatorie di istituto di III fascia, infatti, a differenza di quanto accade per la II fascia, è possibile caricare più di una volta il proprio servizio dichiarandolo sia come specifico per la classe di concorso per cui è stato effettivamente prestato e sia per le altre classi di concorso come servizio aspecifico.

La valutazione del servizio per la II fascia delle Graduatorie di Istituto, invece, già dal precedente triennio, segue la logica della III fascia delle GaE. In base al DM 374/17, infatti, nella seconda fascia delle graduatorie di istituto il servizio può essere dichiarato e valutato una sola volta, a differenza di quanto accade in terza fascia, come disposto da:

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 9458 bytes | Commenti?
Stampa : da "Il fatto quotidiano" del 16 giugno 2017
Inviato da admin_CUSMA il 16/6/2017 22:50:46 (80 letture)

Buona scuola, Fedeli pronta alla revisione della legge: dalla mobilità alla carta dei docenti

Il cronoprogramma per il "tagliando" alla 107 sembra chiaro per la ministra, intenzionata anche al riordino dei cicli e alla questione della rappresentanza dei genitori. Nei suoi piani anche il monitoraggio qualitativo per capire chi sono gli 11mila bambini bocciati alla primaria

di Alex Corlazzoli | 16 giugno 2017

Incentivi a chi è costretto alla mobilità, stipendi più alti per gli insegnanti, una “revisione” della card del docente andando ad allargare il plafond dei musei che aderiscono all’iniziativa, un monitoraggio qualitativo per capire chi sono gli 11mila bambini bocciati alla primaria, una piattaforma per segnalare i casi di abuso nell’esperienza alternanza scuola/lavoro. E un’ammissione: la Legge 107, ha “un buco”, non ha messo mano alla scuola secondaria di primo grado. La ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli, fatti i decreti, ora è pronta a fare il “tagliando” alla Buona Scuola. Lo ha annunciato durante la festa di Radio Popolare dove è intervenuta con Andrea Gavosto, il direttore della Fondazione “Giovanni Agnelli”.

segue ...

Rango: 0.00 (0 voti) - Vota questa notizia - Leggi tutto... | altri 4494 bytes | Commenti?
(1) 2 3 4 ... 622 »

Cerca

Ricerca avanzata

Prossimi eventi
Nessun evento

Calendario
Mese PrecedenteGiu 2017Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30
Oggi

Videonews

Informazioni sul sito
Webmasters

admin_CUSMA

gioacolo

giustim


Iscrizione
Open in new window



Newsletter
Iscrivetevi sulla nostra
Newsletter !
La vostra e-mail :

Formato 

Iscrizione avanzata.

Galleria

Nuovi utenti
dolcefranc 5/5/2017
mineanto 28/4/2017
frpche 25/4/2017
Albinoturc 15/3/2017
RenzettiB 14/11/2016
teruccia 22/10/2016
alberto 13/9/2016
fortunata 3/8/2016
PaolaS 29/6/2016
Matilde_00 28/6/2016

Visite

da Giugno 2009

 

Gilda-Unams  |  Sito nazionale